Sarà Netflix a distribuire la serie di Tim Burton basata su La Famiglia Addams: ad annunciarlo con un teaser poster la stessa piattaforma streaming, che ha rivelato che il progetto sarà incentrato sulla giovane Mercoledì Addams e sarà intitolato proprio Mercoledì.

La prima stagione sarà composta da otto episodi, Al Gough e Miles Millar (creatori Smallville) saranno sceneggiatori e showrunner, mentre Burton si occuperà di dirigere tutti gli episodi. MGM / United Artist, che possiede i diritti del franchise, si occuperà della produzione.

“Quando abbiamo sentito per la prima volta l’idea di Al Gough e Miles Millar per Mercoledì siamo rimasti colpiti come da una freccia di una balestra nel nostro cuore. Avevano azzeccato tono, spirito e personaggi, e offrivano uno sguardo originale su questa storia,” ha commentato Teddy Biaselli, direttore delle serie originali Netflix. “Poi abbiamo saputo che il regista visionario e grande fan della Famiglia Addams Tim Burton voleva debuttare in televisione con questa serie. Tim ha una certa esperienza nel raccontare storie di emancipazione incentrate su emarginati sociali come Edward Mani di Forbice, Lydia Deitz e Batman. E ora porterà la sua visione unica su Mercoledì e i suoi spaventosi compagni di classe alla Nevermore Academy”.

Mercoledì è stata interpretata da Lisa Loring nella serie originale, e poi da Christina Ricci nei film live action. Cindy Henderson e Debi Derryberry le hanno prestato la voce nelle serie di Hanna-Barbera. Recentemente, Chole Moretz ha doppiato il personaggio nel film d’animazione del 2019.

Ecco il poster con l’annuncio:

Tim Burton porterà Mercoledì Addams su Netflix con una storia di formazione in una nuova serie live action!

Burton farà anche il suo debutto alla regia di una serie tv, la serie racconterà una storia di mistero costellata di indagini e soprannaturale e sarà inventrata su Mercoledì come studente della Nevermore Academy.

 

 

Per Tim Burton con la Famiglia Addams si tratterà di una prima volta alla regia di una serie tv. Finora il suo maggior contributo si è limitato alla sola produzione di una serie animata degli anni ’90 basata sul suo film Beetlejuice.

La serie tv in bianco e nero della Famiglia Addams andò in onda per la prima volta 56 anni fa sulla ABC. Recentemente ve ne abbiamo parlato, analizzando il suo carico rivoluzionario alterato ancora oggi, in un articolo che trovate di seguito: