Locke & Key: Darby Stanchfield entra nel cast della serie prodotta per Netflix

Locke & Key
ideata da Carlton Cuse, Aron Eli Coleite, Meredith Averill
Netflix
Locke & Key, l’adattamento del fumetto di Joe Hill, ha trovato un’altra delle sue protagoniste: Darby Stanchfield, conosciuta dal pubblico televisivo grazie alla serie Scandal, ha ottenuto il ruolo di Nina Locke, ovvero la madre dei tre protagonisti Kinsey, Tyler e Bode.
La donna, dopo un traumatico attacco subito nella propria casa, decide di mettere al sicuro la sua famiglia trasferendosi a Keyhouse per provare ad aprire un nuovo capitolo della propria vita e risolvere il mistero che circonda la morte del marito Rendell. Nina, ora una madre single, avrà qualche difficoltà nell’occuparsi dei figli perché il marito aveva sempre avuto un approccio più tradizionale alla famiglia, mentre lei si sente maggiormente a proprio agio in veste di artista e rinnovando case.

Lo show prodotto per Netflix sarà composto da dieci episodi e racconterà la storia dei tre giovani interpretati da Emilia Jones, Connor Jessup e Jackson Robert Scott che, dopo il terribile omicidio del loro padre, si trasferiscono nell’antica residenza della famiglia in Massachusetts e scoprono che nella casa ci sono delle chiavi magiche che permettono di avere dei poteri e incredibili abilità. Un malvagio demone è però alla caccia degli oggetti magici e non si fermerà di fronte a nulla pur di entrarne in possesso.

Carlton Cuse (Lost) ha sviluppato il progetto in collaborazione con Aron Eli Coleite e Meredith Averil. Joe Hill ha inoltre contribuito alla produzione scrivendo con Coleite il primo episodio.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: SpoilerTV

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.