Tom Ellis è stato protagonista della serie Lucifer per sei stagioni e l’attore ha ora svelato che sarebbe disposto a riprendere il ruolo, ma solo se ci fosse l’occasione di realizzare un film.

La star dello show, disponibile su Netflix, ha parlato di questa possibilità mentre era ospite del podcast Inside of You with Michael Rosenbaum. Tom ha sottolineato:

Sento certamente che dal punto di vista televisivo, come ho detto in precedenza, abbiamo coperto tutte le basi. Penso che l’unica cosa che mi farebbe tornare sarebbe se venisse realizzato un film. E dovrebbe essere buono. Non dovrebbe trattarsi di un progetto realizzato tanto per farlo. E dovremmo approvare lo script e tutto il resto.

Ellis ha aggiunto:

Una delle cose strane del lavorare in questo settore è che, quando sei qualcuno di successo, le persone vogliono di più, sempre di più. Mentre da dove provengo il motto è invece ‘Lasciateli con il desiderio di volere di più’. Nel Regno Unito non si è mai trattato di un settore basato dal punto di vista economico sul successo commerciale.

La star di Lucifer ha proseguito:

Con Miranda, ad esempio, abbiamo realizzato solo 20 episodi in totale. Ed è ancora iconica, e viene ancora rivisitata dalle persone. Ma il motivo per cui abbiamo realizzato solo quelle puntate è perché Miranda non voleva più farla. E non voleva più scriverla perché richiedeva così tanto. Ma ha scritto tutti gli episodi e ha pensato fosse conclusa. E continuare a realizzare qualcosa e diluire la storia come prodotto solo per il desiderio di frarne sempre più… Lei non voleva farlo e ho avuto così tanto rispetto nei suoi confronti per aver preso quella decisione perché la BBC lo voleva disperatamente.

Che ne pensate dei commenti di Tom Ellis sulla possibilità di riprendere il ruolo di Lucifer in un film? Lasciate un commento!

Potete trovare tutte le notizie e le curiosità sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: Inside of You of Michael Rosenbaum

I film e le serie imperdibili