“Non ho mai detto che Springfield era in Oregon. Ho detto che Springfield era il nome della mia slitta.”

Questa la dichiarazione di Matt Groening, creatore del longevo cartone The Simpsons, il quale – a seguito delle notizie trapelate in merito alla localizzazione geografica dell’ormai iconica cittadina – ha affidato le sue parole a TV Guide, specificando di essere stato totalmente frainteso dallo Smithsonian Magazine.

E il produttore esecutivo Al Jean ha ulteriormente tenuto a precisare al noto sito quanto segue: “Hanno frainteso un qualcosa che io gli sento dire da dieci o vent’anni. E’ stato ispirato dagli anni vissuti a Portland, ma è davvero una città qualsiasi. E’ molto divertente. Matt è cresciuto in Oregon e alcune parti di The Simpsons traggono sicuramente ispirazione dalla sua infanzia. Ma non è mai stato dato per certo dove si trova Springfield, e non riveleremo mai questo segreto…” E poi ha concluso con una battuta: “…tranne che nell’episodio che andrà in onda questa domenica!

Fonte: TV Guide