Matthew Goode è entrato a far parte del cast della serie limitato evento The Offer.
Il progetto è prodotto per Paramount+ e racconta il dietro le quinte della realizzazione del film Il Padrino.

Negli episodi Goode, recentemente star di A Discovery of Witches,  avrà la parte del leggendario produttore Robert Evans che ha supervisionato la relizzazione del film Il Padrino durante la supervisione e aveva dato il via libera alle riprese.
La serie avrà come protagonista Miles Teller, attore che ha sostituito Armie Hammer dopo lo scandalo che lo ha visto venir accusato di violenza sessuale e molestie,  nella parte del produttore Albert S. Ruddy.

The Offer si basa sulla vita di Ruddy che, negli anni ’70, ha lavorato al film diretto da Francis Ford Coppola ispirandosi dal romanzo bestseller scritto da Mario Puzo. Nel cast del film c’erano Marlon Brando, Al Pacino, James Caan, John Cazale, Robert Duvall, Diane Keaton e Talia Shire.

Alla regia di alcuni episodi, tra cui il primo e l’ultimo blocco, ci sarà Dexter Fletcher, reduce dal successo ottenuto con il film Rocketman.

Nikki Toscano ha scritto e prodotto la serie The Offer di cui è inoltre showrunner.

Che ne pensate dell’arrivo di Matthew Goode nel cast di The Offer? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline