Moon Knight non avrà come protagonista Daniel Radcliffe: l’attore ha ufficialmente smentito che farà parte del cast della serie Marvel prodotta per Disney+.
L’attore, intervistato da ComingSoon.net, ha infatti dichiarato:

Se dovessi essere coinvolto nuovamente in un franchise penso che il livello della sceneggiatura dovrebbe essere davvero superiore a ogni altro progetto. Prima di firmare un accordo che prevede il tuo impegno per molti anni devi essere sicuro che amerai sempre quel progetto.

Daniel Radcliffe ha quindi proseguito:

Non sono contrario a realizzare in futuro qualsiasi tipo di franchise, potrebbe essere divertente. Ma le indiscrezioni su Moon Knight non sono vere. Posso ufficialmente smentire. Non ne so nulla.

La serie sarà sviluppata da Jeremy Slater, già nel team di The Umbrella Academy, ed è stata annunciata da Kevin Feige. Moon Knight farà parte dei progetti prodotti per Disney+ ispirati ai fumetti della Marvel.
Le riprese di The Falcon and the Winter Soldier e Loki sono ufficialmente in corso, e tra i prossimi titoli ci saranno anche What If… ?, Hawkeye, She-Hulk e Ms. Marvel.

Il personaggio è stato creato nel 1975 da Doug Moench e Don Perlin. Marc Spector, figlio di un rabbino ebreo-americano, cresce diventando un pugile e poi un marine. L’uomo diventa successivamente un mercenario e utilizza numerosi alter ego per combattere il mondo criminale. Durante una missione in Egitto viene creduto morto, ma riceve invece dei poteri dalla divinità Khonshu.

Che ne pensate della smentita di Daniel Radcliffe dedicata alla serie Moon Knight? Lasciate un commento!

Fonte: Comingsoon