James Gunn non ha interferito nella produzione della serie tv animata My Adventures with Superman, disponibile in streaming su Max.

In un’intervista con The Direct, il produttore Jake Wyatt ha spiegato che le due stagioni ordinate dello show erano in lavorazione prima della formazione dei DC Studios e il nuovo regime guidato da James Gunn è stato molto positivo sulle influenze anime e non ha interferito con quanto fatto fino ad allora.

Abbiamo iniziato molto prima a lavorarci, quando eravamo ancora con AT&T. Sono stato contento che il nuovo regime sia stato di grande supporto . Hanno mostrato a James Gunn i titoli principali di apertura e gli è piaciuto molto. Quindi ci è stato permesso di fare le nostre due stagioni senza interferenze e con molta approvazione.

Lo show ha debuttato il 6 luglio a mezzanotte su Adult Swim, per poi essere disponibile dal giorno successivo su Max. Il progetto è prodotto da Warner Bros Animation.

Al centro della trama ci sarà Clark Kent (Jack Quaid) negli anni in cui è un ventenne. Negli episodi appariranno anche Lois Lane (Alice Lee) e il loro miglior amico Jimmy Olsen (Ishmel Sahid). I personaggi stanno iniziando a scoprire i risultati che possono ottenere insieme mentre lavorano indagando come reporter per il Daily Planet.

Clark dovrà costruire la sua identità segreta come Superman ed esplorare le sue misteriose origini, mentre Lois sta diventando una reporter di successo e unisce le forze con il fotografo Jimmy per inseguire le storie importanti. Clark e Lois, inoltre, si stanno innamorando e la giovane potrebbe scoprire la sua vera identità. I tre personaggi vivranno avventure, sconfiggeranno nemici e scopriranno cosa vuol dire essere degli eroi.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, sui nostri canali social.

Fonte: Comic Book