La serie di fantascienza Progetto Lazarus è stata cancellata dopo due stagioni. La serie di Sky – che negli Stati Uniti andava in onda su TNT – ha debuttato originariamente nel giugno 2022 e ha ottenuto il rinnovo per una seconda stagione nello stesso anno. La serie ha come protagonisti Paapa Essiedu, Anjli Mohindra, Tom Burke, Caroline Quentin e Brian Gleeson. La serie è stata accolta positivamente sia dai fan che dalla critica e purtrNon sembra che la serie sia in fase di distribuzione altrove.

Nel comunicato rilasciato da Sky, si legge: “Progetto Lazarus ha regalato al pubblico due stagioni di grande azione e intricati intrecci temporali, e siamo incredibilmente orgogliosi di questa serie vincitrice di un BAFTA. Anche se non commissioneremo un’altra stagione, vorremmo ringraziare l’incredibile team che ha reso possibile questa serie.”

Nella seconda stagione, il team Lazarus continua la sua battaglia contro il tempo per salvare l’umanità. Il mondo è incastrato in un ciclo temporale infinito che finirà con la completa estinzione del pianeta. Tra loro c’è il risoluto agente della Lazarus, George (Essiedu), rimasto in disgrazia dopo aver tradito l’organizzazione in nome dell’amore. George è determinato a riscattarsi e riconquistare la fiducia dei suoi amici, colleghi e dell’amore della sua vita. Ma quando scopre che la causa che sta combattendo è più pericolosa di quanto sembri, George inizia a sospettare che l’unica persona di cui può veramente fidarsi sia sé stesso.

Progetto Lazarus è prodotto dal pluripremiato team di Urban Myth Films, in associazione con Sky Studios, ed è stato creato e scritto dal candidato ai BAFTA Joe Barton (Giri / Haji). Progetto Lazarus è stato commissionato da Sky Studios per Sky Max. Paul Gilbert è Commissioning Editor per Sky Studios. NBCUniversal Global Distribution gestisce le vendite internazionali della serie per conto di Sky Studios.

Fonte: Digital Spy