Nel mese di marzo, Road House e Quiet on Set hanno aggiunto una piacevole varietà alle classifiche Nielsen di streaming. Nella settimana dal 18 al 24 marzo, la Top 5 dei titoli in streaming ha visto la presenza di quattro differenti operatori: Netflix, Prime Video, Max, e Disney+. Secondo Nielsen, questo evento è una rarità che si è verificata solo una volta in passato, nell’ottobre 2022, quando le stesse quattro piattaforme hanno condiviso la scena. Al primo posto c’è Il problema dei tre corpi di Netflix, che ha debuttato con tutti gli otto episodi il 21 marzo. Nei primi quattro giorni di permanenza sullo streamer, ha totalizzato 1,37 miliardi di minuti visti. Il secondo posto è stato conquistato da Road House di Prime Video, una rivisitazione del film di Patrick Swayze degli anni ’80, che si è posizionato subito dopo Il problema dei tre corpi con ben 1,32 miliardi di minuti visti. Questo dato è particolarmente degno di nota perché il film è molto più breve di della serie Netflix e quindi si trova in netto svantaggio in queste classifiche di streaming.

La docuserie di Investigation Discovery Quiet on Set: The Dark Side of Kids TV ha rapito il pubblico fin dal suo lancio, come dimostrano gli 1,25 miliardi di minuti visti dai quattro episodi nel corso di questo intervallo. Si tratta di una serie documentaristica americana composta da cinque episodi che offre uno sguardo dietro le quinte dei programmi televisivi per bambini degli anni ’90 e 2000, con un’attenzione speciale sul periodo in cui Dan Schneider è stato produttore e showrunner per Nickelodeon. La serie approfondisce il mondo dietro le quinte di questi programmi, rivelando retroscena e aneddoti interessanti.

Discovery Quiet on Set: The Dark Side of Kids TV è ora il titolo Max di maggior successo nella classifica Top 10 di Nielsen, superando The Last Of Us. La serie drama apocalittica aveva raggiunto un picco di 1,19 miliardi di minuti visti l’anno scorso.

E, senza sorprese, Bluey ha avuto un’altra settimana da un miliardo di minuti, questa volta attirando 1,047B minuti. Si tratta della 13a settimana consecutiva con più di 1B di minuti di visione per Bluey.

La Top 5 si conclude con un altro titolo con più di un miliardo di minuti visti, stiamo parlando di Homicide: New York che ha completato la classifica con 1,038 miliardi di minuti visti.

Nielsen ha segnalato Shōgun di FX, che ha totalizzato 423 milioni di minuti visti, in crescita di due posizioni rispetto alla settimana precedente. A quanto pare, sta andando particolarmente bene tra i 35 e i 49 anni, che rappresentano il 30% del pubblico dello show.

Nel frattempo, diversi titoli hanno registrato un calo di spettatori in questo intervallo, tra cui Taylor Swift: The Eras Tour (Taylor’s Version), che è sceso del 54% (310 milioni di minuti visti). Questo risultato è stato comunque sufficiente per conquistare il n. 7 tra i film. Anche Apples Never Fall di Peacock ha subito un calo del 16% e si è piazzato al sesto posto tra gli originali in streaming con 399 milioni di minuti visti.

image_603a53

Che cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Fonte: Deadline

I film e le serie imperdibili