Nella stagione 3 di Resident Alien, in onda sugli schermi americani di Paramount+, è stato mostrato a sorpresa un ritorno inaspettato.

Non proseguite con la lettura se non volete anticipazioni!

Nelle nuove puntate della storia dell’alieno che arriva sulla Terra e assume l’identità del Dottor Harry Vanderspeigle (Alan Tudyk) con la missione di distruggere il pianeta, per poi cambiare idea e provare a salvarlo da una minaccia aliena, ritorna in scena Peter Bach (Terry O’Quinn).
Il personaggio sarà una parte importante del piano del Generale McAllister (Linda Hamilton) e apparirà varie volte nella terza stagione.

Il creatore Chris Sheridan, intervistato da TVLine, ha inoltre dichiarato che il Generale avrà un progetto più sinistro di quanto potrebbe sembrare e Vanderspeigle non sarà d’accordo.

Lo sceneggiatore ha spiegato:

Bach è una parte di questo Darling Project su cui sta lavorando McCallister. Lei sta in un certo senso determinata a liberarsi del pianeta con tutti gli alieni. E, ovviamente, Harry lo sentirà e reagirà dicendo: ‘Ehi, io sono proprio qui’. Ma quella è la sua missione e, come dice, chi meglio di lui per compierla rispetto a qualcuno che può vedere gli alieni?

Sheridan ha aggiunto:

Ha dei piani per Peter Bach in questa specie di stato di morte cerebrale in cui si trova. Lo vedremo più avanti nella stagione e tornerà con forza.

Bach era uscito di scena nella seconda stagione e nella serie si era mostrato come potesse vedere la vera forma aliena di Vanderspeigle, oltre al fatto che fin da giovane era stato coinvolto negli eventi riguardanti gli extraterrestri perché i Grigi avevano rapito sua moglie e il figlio che doveva ancora nascere. Gli alieni lo rintracciavano inoltre periodicamente per rapirlo e permettergli di fare visita a suo figlio Robert (Paul Piaskowski). Decenni dopo l’uomo ha dedicato la sua vita a rintracciare gli alieni. Nella stagione 2 Bach collabora con il protagonista per introdursi nella base segreta di McCallister, dove pensa si trovino i loro figli. Bach deve tuttavia sacrificarsi per salvare il figlio, venendo ferito da un colpo d’arma da fuoco. Nella terza stagione si scopre che il personaggio è sopravvissuto, anche se in uno stato di morte cerebrale.

Che ne pensate del ritorno a sorpresa nella stagione 3 di Resident Alien?

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Fonte: TVLine

I film e le serie imperdibili