Sharlto Copley è entrato a far parte del cast della stagione 2 della serie Netflix Russian Doll, curata e interpretata da Natasha Lyonne. Anche in questo caso, come nelle precedenti aggiunte al cast, non sono state diffuse informazioni circa il ruolo che l’attore andrà ad interpretare. Probabilmente la serie potrebbe seguire un nuovo gruppo di personaggi bloccati in un loop temporale, ma non ne abbiamo certezza. Tra i film precedenti di Sharlto Copley ricordiamo District 9 e Maleficent.

La prima stagione della serie creata da Natasha Lyonne e Amy Poehler – insieme alla co-creatrice e regista Leslye Headland – era una variazione su Ricomincio da capo, in cui una ragazza moriva e si ritrovava a rivivere ogni volta in loop le stesse situazioni. Netflix aveva ordinato la stagione 2 di Russian Doll nel giugno del 2019, poco dopo l’arrivo sulla piattaforma. La serie aveva convinto pubblico e critica e aveva ricevuto tredici nomination agli Emmy.

Nel cast della prima stagione c’erano anche Greta Lee, Yul Vazquez, Elizabeth Ashley, Charlie Barnett, Chloë Sevigny, Dascha Polanco, Brendan Sexton III, Rebecca Henderson, Jeremy Bobb, Ritesh Rajan, e Jocelyn Bioh. In seguito, Natasha Lyonne aveva dichiarato che vorrebbe terminare la serie con la terza stagione:

Da molti punti di vista [la immagino ancora come composta da tre stagioni], sì. Ho una visione molto concreta e sarà interessante vedere come si evolverà.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Tutte le notizie sulla serie sono nella nostra scheda.