L’episodio finale di She-Hulk: Attorney at Law è disponibile su Disney+ da qualche ora, e ha stupito gran parte degli spettatori con una trovata particolare. Ovviamente, se non avete ancora visto l’episodio, non proseguite nella lettura per non rischiare spoiler.

Jennifer, rimasta senza lavoro e trasformazione, non riesce a raggiungere Hulk nello spazio, e decide di parlare con Emil. Nel frattempo l’Intelligencia ha affittato la villa di Abominio per una delle sue prossime riunioni, Pug si intrufola nel gruppo di hater e scopre che Todd è Hulk King. Durante il confronto con Todd, quest’ultimo svela a Jen di averle fatto prelevare del sangue da Josh, e se lo inietta perchè si ritiene più degno di lei dei poteri di Hulk. Mentre si trasforma, irrompe anche Titania, Emil cerca di difendere Jennifer, ma Hulk precipita dal soffitto e inizia a scontrarsi col rivale.

she-hulk finale

Jennifer non ci sta, questa è la sua serie, non può finire in questo marasma di roba. In questo momento la serie tv rompe davvero la quarta parete, perché appare la schermata dei contenuti Marvel di Disney+. Jennifer rompe l’icona di She-Hulk e si getta in quella di Marvel Assembled, finendo sul set dei Marvel Studios.

L’eroina raggiunge la sala degli sceneggiatori e scopre che tutto era stato pianificato da K.E.V.I.N. la mente dietro le storie dei Marvel Studios. In questa occasione viene giustificata la fin troppa carne al fuoco della scena precedente, e viene menzionata una papabile stagione 2 di She-Hulk.

she-hulk finale

Jen scopre che l’IA K.E.V.I.N. (che però non è doppiata da Kevin Feige) decide tutte le storie del MCU, e nella discussione successiva assistiamo a tanti piccoli easter egg come il passaggio del team dedicato agli effetti speciali al prossimo progetto (e sentiamo i tamburi di Wakanda Forever) oppure Jennifer che gli chiede quando appariranno gli X-men.

Jennifer convince l’IA che la sua serie potrebbe fare qualcosa di diverso e in successione toglie i poteri a Todd, rimanda Hulk nello spazio (dicendo che potrebbero esplorare le conseguenze in un film), ritrasforma in umano Emil e ambienta l’intera scena di giorno. Infine, la protagonista chiede il ritorno di Daredevil, prima di essere liquidata con la promessa di tornare sugli schermi (forse in un film o forse in un’altra serie tv).

Tornata nel mondo “reale” (o meglio nel Marvel Cinematic Universe) Jen inizia a chiudere tutte le sotto trame: fa causa a Todd, Emil torna in carcere di sua spontanea volontà per essersi trasformato in Abominio, e Devil piomba dal cielo per stare ancora una settimana con lei. La scena si sposta a un barbecue di famiglia, in cui i parenti di Jennifer si informano sul lavoro del suo nuovo ragazzo Matt Murdock.

she-hulk finale

Il pranzo viene interrotto da Bruce, che è tornato da Sakaar con una sorpresa: suo figlio Skaar. Questo potrebbe essere lo spunto per il prossimo progetto con protagonista Hulk.
Lo show finisce con una scena dopo i titoli di coda, in cui Wong fa evadere Emil e lo porta a Kamar-Taj.

She-Hulk: Attorney at Law è disponibile su Disney+.

Vi è piaciuto il finale di She-Hulk: Attorney at Law? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

I film e le serie imperdibili

Approfondimenti sui Marvel Studios