She-Hulk: Tim Roth parla del futuro di Abominio e dei piani iniziali per il personaggio

Spoiler
she-hulk abominio
She-Hulk
ideata da Jessica Gao
Disney+
Attenzione: l'articolo contiene spoiler

Tim Roth ha parlato senza freni del futuro di Abominio, in seguito alla sua apparizione nel terzo episodio di She-Hulk: Attorney at Law. Ovviamente se non avete ancora visto l’episodio, non proseguite nella lettura per non incappare in eventuali spoiler.

Innanzitutto Roth ha detto di non fidarsi al 100% di quello che dice Emil, perché potrebbe pugnalarti alle spalle da un momento all’altro:

Ciò che amavo era, e l’ho incoraggiato, e spero sia evidente, è stare sul filo del rasoio. Quando dice qualcosa sui suoi cambiamenti o sul trattamento; quando dice tutto questo… È sincero? E gli credono! Quindi, va bene. Ma dove andrà? Mi piace questo nel personaggio. Se hai dominato il mostro, cosa che lui afferma di aver fatto, allora lo ha sotto controllo. Ma controllarlo per fare cosa? Controllo di cosa e per quale fine? E questo è il nostro viaggio. È così divertente.

Interpellato sul futuro di Abominio, Roth ha detto di non sapere ancora nulla:

Ti dirò una cosa, non so niente. Non so cosa vogliono fare. Va bene, sta a loro decidere. Questo è quello che fanno. Ma è divertente. È stato un lavoro duro, ma allo stesso tempo divertente. Sono i lavori buoni da avere nella vita.

L’attore ha infine svelato che, ancora ai tempi del film dedicato a Hulk, i piani per il personaggio erano molto simili, e lo vedevano rinchiuso in una cella da qualche parte.

Quello che mi è piaciuto della parte è che mi ha ricordato le conversazioni che ebbi con Kevin e Stan Lee all’inizio. Eravamo sul set di The Incredible Hulk e ci siamo detti: ‘Cosa gli succederà? Dove finirà?’ E l’idea che hanno avuto – credo – era che se mai lo avessero ritrovato, sarebbe stato in un posto sicura. Sarebbe stato rinchiuso sul fondo dell’oceano.

E in un certo senso, è lì che sono! È stato in isolamento di massima sicurezza; in una bolla per molti, molti anni finché non lo vediamo ora nella serie. E chi verrà in suo soccorso? She-Hulk.

I primi tre episodi di She-Hulk: Attorney at Law sono disponibili su Disney+.

Cosa vi aspettate dal futuro di Abominio dopo averlo visto in She-Hulk? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Screen Rant, 2, 3

I film e le serie imperdibili

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto