Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere, Celebrimbor in una nuova foto della serie!

il signore degli anelli gli anelli del potere celebrimbor
Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere
ideata da JD Payne, Patrick McKay
Prime Video
La prima stagione dal 2 settembre su Prime Video
Poche ore dopo la pubblicazione della nuova immagine di Morfydd Clark nei panni di Galadriel, ecco arrivare un’altra immagine inedita de Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere dallo speciale di Empire Magazine, questa volta dedicata a Celebrimbor.

Interpretato da Charles Edwards, Celebrimbor è comparso finora solo nei videogiochi L’ombra di Mordor e L’ombra della guerra, ed è un elfo il cui destino è legato indissolubilmente a quello di Sauron, il Signore degli Anelli. È infatti lui il fabbro elfico che crea gli Anelli in questione, come spiega lo showrunner JD Payne:

Sauron è uno dei villain più grandi mai creati. E una delle figure centrali della sua storia è Celebrimbor, un fabbro elfico che viene manipolato in modo da aiutarlo a creare gli Anelli del Potere. Siamo entusiasti di portarlo nella Terra di Mezzo. È un personaggio molto misterioso.

[…] Il Signore degli Anelli non evita di calarsi nell’oscurità. Ti porta proprio sugli scalini di Cirith Ungol, o nella tana di Shelob, dove gli amici si tradiscono a vicenda e altri personaggi vengono trascinati a Mordor. È un’esperienza davvero straziante. Ma alla fine, c’è sempre una stella nel cielo che dice: vai avanti. Volevamo questo spirito nella nostra serie.

Ecco l’immagine integrale:

 

signore degli anelli celebrimbor

ALTRO SULLO SPECIALE DI EMPIRE

ALTRO SULLA SERIE

Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere andrà in onda su Prime Video a partire dal 2 settembre. Trovate tutte le notizie sulla serie nella nostra scheda.

Le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto