Stranger Things 4 Volume 2: cosa accade nel cliffhanger finale dell’episodio 9

Stranger Things 4 Volume 2 finale
Stranger Things
ideata da Matt Duffer, Ross Duffer
Netflix
La serie è disponibile su Netflix

Il Volume 2 della stagione 4 di Stranger Things si è concluso con un cliffhanger finale che getta le basi per il capitolo conclusivo della storia in arrivo prossimamente su Netflix.

Non proseguite, ovviamente, con la lettura se non avete concluso la visione e non volete anticipazioni.

Gli ultimi minuti della quarta stagione sono ambientati due giorni dopo la lotta contro Vecna.
Le autorità sostengono che ci sia stato un terremoto che ha causato ingenti danni a Hawkins e nuerose morti, mentre alcuni sostengono che Eddie e la sua setta Hellfire siano colpevoli di aver aperto un portale che collega con l’Inferno.
Max, dopo essere morta per qualche minuto e aver permesso a Vecna di realizzare il suo piano, è ancora viva grazie all’intervento di Vecna ed è attualmente in coma. Lucas le è accanto in ospedale, ma i medici hanno già ammesso che non sanno se la ragazzina riucirà a risvegliarsi. Undici, inoltre, quando prova a entrare in connessione con lei non riesce, trovando solo il vuoto.
Gli altri giovani protagonisti aiutano a raccogliere e gestire gli aiuti per chi è rimasto senza casa, è in difficoltà o è alla ricerca di persone amate attualmente scomparse. Tra di loro c’è anche lo zio di Eddie che viene informato da Dustin che il nipote è morto da eroe, sostenendo che abbia dato la vita per provare a salvare la città e i suoi abitanti nonostante lo ritenessero ingiustamente colpevole.
A Hawkins tornano anche Joyce, Murray e Hopper che ha un emozionante incontro con Undici.
Will sostiene di essere consapevole che Vecna non sia morto, percependone la presenza.

La puntata si conclude quindi con un cliffhanger. Poco dopo il ritorno di Hopper sulla città inizia a cadere della cenere che appare ovunque, sull’ospedale, sul centro dove viene aiutata la comunità, sulla casa nel bosco di HopperI protagonisti escono quindi arrivando a un prato, apparentemente lo stesso dove i ragazzi erano stati mostrati divertirsi e rilassarsi nella terza stagione. Attraverso la radura si nota una linea di confine: da una parte c’è la vita, dall’altra tutto è grigio e morto.
All’orizzonte si vedono invece fulmini rossi e fumo nero, proprio come la visione che aveva visto Nancy. Stranger Things si interrope così, prima dell’annunciato scontro finale, ribadendo che il sogno di Vecna si è realizzato e il Sottosopra e il mondo reale ora sono un’unica cosa.

Che ne pensate del cliffhanger finale del Volume 2 della stagione 4 di Stranger Things? Lasciate un commento!

L’intera quarta stagione di Stranger Things è disponibile su Netflix.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.