David Harbour ha svelato che durante le riprese della prima stagione di Stranger Things ha avuto molti problemi con il cane che interpretava Chester, arrivando al punto da sperare che gli autori eliminassero la sua presenza nelle puntate successive, desiderio che sembra sia stato realizzato.

L’interprete di Hopper, ospite dello show Hot Ones, ha dichiarato:

Odiavo quel cane così tanto. Durante le riprese se ne andava in giro o faceva qualcosa. E mi ricordo l’addestratore in disparte che diceva ‘Andiamo! Dobbiamo guadagnare i nostri soldi!’. Sì, sono andato da loro e ho detto ‘Sapete, i Byers dovrebbero probabilmente sopprimere il cane la possima stagione’. Non ne abbiamo più parlato… Dovremmo trovarlo nel Sottosopra in una delle prossime stagioni.

La sinossi della serie

Nato come una lettera d’amore verso quei film degli anni ‘80 che hanno affascinato un’intera generazione, Stranger Things è un dramma emozionante ambientato nella città apparentemente normale del Midwest di Hawkins, nell’Indiana. Dopo che un ragazzo è svanito nel nulla, il suo affiatato gruppo di amici e familiari cerca risposte e viene trascinato in una serie di eventi mortali e ad alto rischio. Sotto la superficie della loro città si nasconde uno straordinario mistero soprannaturale, insieme ad esperimenti governativi top-secret e una pericolosa porta che collega il nostro mondo a un regno potente ma sinistro. Le amicizie saranno messe alla prova e le vite saranno alterate poiché ciò che scopriranno cambierà Hawkins e forse il mondo per sempre.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Che ne pensate del cane apparso in Stranger Things? Lo vorreste rivedere nei prossimi episodi?

Fonte: YouTube