Il produttore di Suits ha svelato che si era valutata la possibilità di realizzare un secondo spinoff, dopo Pearson con star Gina Torres, con al centro Louis, interpretato da Rick Hoffman.

Intervistato da TVLine, Gene Klein ha raccontato:

C’erano state numerose idee per degli spinoff su cui abbiamo pensato. Io e Aaron ci mettevamo seduti e dicevamo: ‘Cosa ne pensi di questa idea? E di quella?’. Uno degli scenari possibili era sulla possibilità di prendere uno o due personaggi e metterli al centro di una nuova serie, ma non siamo mai andati oltre alla fase di ideazione.

Il produttore ha quindi aggiunto:

Ovviamente c’era la possibilità di realizzare una serie con Louis Litt.

Nelle ultime stagioni, tuttavia, la situazione è leggermente cambiata, considerando inoltre l’uscita di scena di Patrick J. Adams e Meghan Markle:

C’erano meno personaggi su cui Aaron aveva pensato di costruire degli spinoff, c’erano idee legate a dei possibili prequel in cui si dava spazio alla versione più giovane di un personaggio secondario. Ed è realmente interessante che ci fossero delle idee divertenti che non ci hanno portato da nessuna parte.

Dopo i recenti dati di ascolto ottenuti sulle piattaforme di streaming, Gene ha inoltre aggiunto che non sa se ci sarà mai la possibilità di riportare la serie sugli schermi:

Suits è al 100% di Aaron Korsh, quindi deve essere lui a volerlo fare se deve accadere qualcosa. Sapevo che, subito dopo aver scritto nove stagioni, aveva voglia di scrivere altre cose. Ma so inoltre quanto ama questi personaggi.

Che ne pensate? Avreste voluto uno spinoff di Suits dedicato a Louis?

Fonte: TVLine