The Fireman, il romanzo di successo di Joe Hill diventerà una serie tv. L’autore sta collaborando con Walden Media per sviluppare una serie basata sul suo romanzo del 2016, diventato un bestseller in tutto il mondo.

In The Fireman, gli Stati Uniti sono scossi da una piaga altamente contagiosa che fa prendere fuoco alle persone infette. Milioni di persone hanno contratto la malattia, soprannominata Dragonscale. Non esiste un antidoto. Sono spuntate delle squadre di cremazione che vagano per le strade per sterminare coloro che credono abbiano la malattia. In mezzo a questo caos, un’infermiera infetta intraprende una nuova strada dopo un incontro casuale con un uomo misterioso noto come il pompiere.

Joe Hill sarà il produttore esecutivo insieme a Frank Smith e Naia Cucukov di Walden Media. Hill, il figlio di Stephen King, ha adattato il suo romanzo NOS4A2 per AMC, mentre ha adattato il racconto The Black Phone nel prossimo film di Universal e Blumhouse.

Frank Smith, CEO di Walden ha dichiarato:

Siamo così entusiasti di lavorare con il celebre autore Joe Hill per far diventare una serie il suo The Fireman. Non riesco a immaginare un libro più attuale che possa trasformarsi in una serie. The Fireman mette in mostra un tema a cui Walden tiene molto: l’idea di celebrare le persone comuni che si elevano in circostanze straordinarie.

Siete contenti del fatto che The Fireman di Joe Hill diventerà una serie tv? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Fonte: The Hollywood Reporter