Probabilmente avrete notato che ai Golden Globe il co-protagonista di The Last of Us Pedro Pascal esibiva una vistosa ed elegante fasciatura nera al braccio destro.

Come ha rivelato sul red carpet dell’evento, ha avuto un infortunio “come civile” mentre si trovava in Cile, una caduta che non è avvenuta mentre stava lavorando alle riprese di una qualche produzione.

Potete ascoltare le sue parole nel video qua sotto:

Considerato che le riprese di The Last of Us 2, la seconda stagione della serie TV targata HBO supervisionata da Craig Mazin e dall’ideatore della saga videoludica Neil Druckmann, devono partire a metà febbraio, il fatto che il co-protagonista della produzione si sia infortunato porta inevitabilmente a domandarsi se ciò possa influire o meno sulla cosa causando, magari, uno slittamento.

Deadline segnala che nulla di ciò si verificherà e che le macchine da presa cominceranno a girare come da programma.

Trovate tutte le notizie sulla serie tv nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Seguiteci su TikTok!

FONTE: Deadline