La seconda stagione di The Mandalorian ha regalato molte scene d’azione e Ryan Watson, coordinatore degli stunt per la serie targata Disney+, ha svelato quale è stata la sequenza più complicata da realizzare.

L’esperto, intervistato da The Hollywood Reporter, ha ricordato che il lavoro degli attori non si limita a imparare le mosse necessarie a girare la serie:

Puoi allenarti per compierle e impararle alla perfezione, ma se non hai la preparazione come attore e l’intensità che si avrebbe in un vero scontro il risultato è deludente, quello è probabilmente l’elemento più complicato. Hai i costumi e tutte le telecamere sul set… Ed è davvero, davvero difficile recitare e completare la coreografia sapendo tutti questi diversi cambiamenti che devi compiere in quel momento e dove sono le telecamere che devi guardare e far sembrare che sia un colpo reale.

Il coordinatore ha ricordato alcune delle scene più complicate da girare: lo scontro avvenuto nel settimo episodio in cima ad alcuni veicoli in movimenti e quello tra Ahsoka Tano e il personaggio interpretato da Diana Lee Inosanto che è stato ideato ispirandosi ai film di samurai. Watson ha però ricordato:

Avere una spada laser cambia un po’ le dinamiche. Con una spada dei samurai puoi toccare la lama e non ti farai male, mentre l’arma dei cavalieri jedi è come un fulmina zanzare. Ed è per questo motivo che quella battaglia sembra davvero pulita e diretta. Non si sprecano molti movimenti: quando iniziano a lottare esplodono. Si tratta di un passaggio dalla quiete a 100 miglia l’ora in un batter d’occhio.

La seconda stagione di The Mandalorian ha debuttato il 30 ottobre su Disney+ ed è stata diretta da Dave Filoni, Peyton Reed, Bryce Dallas Howard, Robert Rodriguez, Carl Weathers e Jon Favreau. Nel cast dei nuovi episodi abbiamo visto anche Michael Biehn, Timothy Olyphant (Cobb Vanth) Rosario Dawson (che interpreta l’iconica Ahsoka Tano), Tamuera Morrison (Boba Fett) e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

La terza stagione arriverà dopo l’uscita dello spin-off su Boba Fett intitolato The Book of Boba Fett (prevista per dicembre 2021), e sono in fase di sviluppo anche uno spin-off su Ahsoka e uno sui Rangers of the New Republic.

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda.

Fonte: The Hollywood Reporter