Nuovi sviluppi sul licenziamento di Gina Carano e sulla decisione presa dalla Lucasfilm in seguito ai suoi post “inaccettabili” sui social. L’attrice è stata infatti scaricata dalla propria agenzia, la UTA, poche ore dopo la decisione presa dalla Lucasfilm. La notizia è stata confermata da un portavoce a Deadline.

GINA CARANO LICENZIATA DALLA LUCASFILM, I RETROSCENA DELLA DECISIONE

Nelle ultime ore, intanto, sono emersi alcuni retroscena sulla decisione presa dalla Lucasfilm in merito all’attrice. Una fonte interna all’azienda ha dichiarato a The Hollywood Reporter: “Stavano cercando da due mesi un motivo per licenziarla, e oggi è arrivato lo strappo finale”. Insomma, una conclusione davvero contraria ai piani iniziali per l’attrice all’interno del franchise di Star Wars. La Lucasfilm infatti pianificava di annunciare lo scorso dicembre addirittura una serie tv con protagonista Cara Dune, il personaggio interpretato dall’attrice in The Mandalorian.

I piani sono stati rimandati, e poi sono saltati del tutto, nel momento in cui i post controversi dell’attrice sui social non si sono fermati. Certo sono stati molti altri gli spin-off della serie madre annunciati di recente, e tra questi Rangers of the New Republic, che probabilmente l’avrebbe potuta vedere tra i co-protagonisti.

Negli ultimi mesi Gina Carano aveva postato su Twitter una serie di messaggi controversi nei quali parlava contro l’obbligo delle mascherine e accennava a presunti brogli elettorali in occasione delle presidenziali. L’occasione di cui parla la fonte alla Lucasfilm è arrivata ieri quando l’attrice ha condiviso un post nel quale si equiparavano le persecuzioni degli ebrei in Germania all’odio verso chi ha delle opinioni politiche diverse.

THE MANDALORIAN LA TRAMA

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

La terza stagione arriverà dopo l’uscita dello spin-off su Boba Fett intitolato The Book of Boba Fett (prevista per dicembre 2021), e sono in fase di sviluppo anche uno spin-off su Ahsoka e uno sui Rangers of the New Republic.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: THR