Andrew Lincoln ha parlato della possibilità di ritornare sul set di The Walking Dead in occasione delle riprese dell’undicesima stagione, l’ultima, per riportare in scena Rick.

L’attore è uscito di scena nello show durante la nona stagione e il protagonista era stato mostrato, gravemente ferito, mentre veniva portato in salvo da Anne (Pollyanna McIntosh) a bordo di un elicottero della Civic Republic Military.

Lincoln, intervistato da SFX Magazine, ha risposto alla domanda se apparirà nella stagione conclusiva composta da 24 puntate:

Penso sia davvero una buona domanda. La risposta semplice è che non ho davvero idea. Non penso sia ancora stata scritta, ma direi ‘mai dire mai’ pensando a quella possibilità perché tutte le persone che stanno ancora lavorando allo show sono dei cari amici e stanno ancora realizzando questa serie meravigliosa e innovativa in cui il mondo riesce tuttora a immedesimarsi.

Nel mese di novembre 2019 la showrunner Angela Kang ha ammesso che “la porta è sempre aperta” per un possibile ritorno di Rick nella serie, sottolineando che Lincoln può tornare in ogni momento.

Rick dovrebbe essere al centro di una trilogia di film prodotti da AMC che dovrebbero essere distribuiti nei cinema. Andrew, a gennaio, ha anticipato che le riprese del film che segna il ritorno di Rick Grimes dovrebbero iniziare alla fine della primavera o all’inizio dell’estate negli Stati Uniti.
La produzione dell’ultima stagione di The Walking Dead è attualmente in corso in Georgia in vista della messa in onda delle prime puntate inedite prevista per il mese di agosto.

Che ne pensate della possibilità che Rick torni in scena nell’ultima stagione di The Walking Dead? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: ComicBook