Netflix è stata sommersa dalle critiche per una campagna promozionale della stagione 3 di The Witcher che è stata considerata irrispettosa nei confronti di Henry Cavill e anche di Liam Hemsworth, suo erede nel ruolo di Geralt nello show ispirato ai videogiochi.

Online sono infatti state condivise le foto che mostrano come in varie parti del mondo sia stata proiettata la frase “Sì, è ancora Geralt nella stagione 3”.

Il post è stato però sommerso dai commenti, divisi tra chi sostiene che Cavill doveva rimanere il protagonista dello show, e quindi non è corretto promuovere la serie sfruttando questo dettaglio, e chi pensa che sia una mancanza di rispetto nei confronti di Hemsworth perché sembra sfruttare quanto i fan siano legati all’attore britannico e non siano felici per il cambiamento.

Che ne pensate delle critiche dei fan di The Witcher per la campagna promozionale della stagione 3? Lasciate un commento!

I membri del cast che sono tornati nella stagione 3 di The Witcher sono Henry Cavill, Anya Chalotra, Freya Allan, Joey Batey, MyAnna Buring, Tom Canton, Jeremy Crawford, Eamon Farren, Mahesh Jadu, Terence Maynard, Lars Mikkelsen, Mimî M Khayisa, Royce Pierreson, Wilson Mbomio, Anna Shaffer, Therica Wilson-Read, Cassie Clare, Mecia Simson, Graham McTavish, Bart Edwards, Simon Callow, Liz Carr, Ed Birch e Kaine Zajaz.

La showrunner e produttrice esecutiva è Lauren Schmidt Hissrich. La serie è prodotta anche da Tomek Baginski, Jason F. Brown, Sean Daniel, Mike Ostrowski, Steve Gaub e Jarosław Sawko.La serie è diretta da Stephen Surjik, Gandja Monteiro, Loni Peristere e Bola Ogun. Basata sui romanzi di Andrzej Sapkowski, gli sceneggiatori degli episodi sono: Mike Ostrowski, Tania Lotia, Haily Hall, Rae Benjamin, Clare Higgins, Javier Grillo-Marxuach, Matthew D’Ambrosio e Troy Dangerfield.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Twitter

I film e le serie imperdibili