Tom Holland sarà il protagonista di una nuova serie antologica prodotta per Apple TV+ che si intitolerà The Crowded Room.

La giovane star di Spider-Man avrà nei dieci episodi il ruolo di Billy Milligan, la prima persona assolta per un crimine che aveva compiuto a causa di un disturbo di personalità multipla, ora definito disturbo dissociativo dell’identità.

Akiva Goldsman scriverà e produrrà la serie che verrà realizzata grazie al sostegno di New Regency, studio che ha già collaborato con Apple Studios e ha prodotto show come The Beast Must Die.

La serie antologica The Crowded Room porterà sul piccolo schermo le storie vere di persone che hanno lottato, e imparato a convivere, con delle malattie mentali. La prima stagione si ispira al libro scritto da Daniel Keyes intitolato The Minds of Billy Milligan.

Tom Holland ha già collaborato con Apple in occasione del film Cherry e sarà coinvolto anche come produttore del progetto televisivo. In queste settimane l’attore è inoltre impegnato sul set del terzo capitolo delle avventure di Spider-Man, film in cui apparirà anche la protagonista di WandaVision Elizabeth Olsen.

Che ne pensate della scelta di Tom Holland come star di The Crowded Room? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline