Traitors: online la prima immagine ufficiale dello spy drama con Michael Stuhlbarg e Emma Appleton

Il canale inglese Channel 4 e Netflix hanno diffuso la prima immagine ufficiale di Traitors, lo spy drama che durante la fase di lavorazione era conosciuto come Jerusalem.

Il progetto vede nel cast Emma Appleton (The End of the F***ing World)Michael Stuhlbarg (Chiamami Col Tuo Nome e La Forma dell’Acqua), Matt Lauria (Friday Night Light) e Keeley Hawes (Bodyguard). Inoltre sono stati confermati anche Brandon P. Bell e Luke Treadaway. La prima stagione della serie è divisa in sei parti ed è stata scritta e ideata da Bash Doran, già sceneggiatore di serie come Masters of Sex e Boardwalk Empire. Dietro alla macchina da presa troviamo Dearbhla Walsh e Alex Winckler.

traitors-final-compressed-1

La protagonista è la ventenne Feef Symonds (interpretata dalla Appleton), una ragazza coraggiosa entrata nel Servizio Civile nel 1945, poco dopo la vittoria del partito laburista e l’inaspettata sconfitta di Winston Churchill. La sua ambizione è quella di compiere qualcosa di importante nella propria vita, scelta che viene ignorata dalla sua famiglia e che è ulteriormente complicata dal suo amante, un giovane statunitense (interpretato da Lauria). Feef accetta di spiare il proprio governo per conto degli americani, che vogliono controllare la situazione e gli eventuali legami tra il Regno Unito e l’Unione Sovietica. La ragazza lotta per capire ciò di cui è capace, imparando a pensare in modo indipendente e ad agire secondo le proprie regole in un periodo in cui la conoscenza è una forma di potere.

Keeley Hawes interpreta l’esigente capo di Feef presso il Servizio Civile mentre Luke Treadaway è il neoeletto parlamentare del partito laburista. Michael Stuhlbarg invece veste i panni di un americano zelota.

Traitors andrà in onda su Channel 4 in Inghilterra e Irlanda e nel resto del mondo sarà disponibile su Netflix nei primi mesi del 2019.

Fonte: Deadline

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

  • giovedì
    • 16:00 BAD Week
  • venerdì
    • 14:30 BAD Comics
    • 16:30 BAD Games: Suicide Squad: Kill the Justice League