La serie Walker Independence non è stata salvata dopo la cancellazione da parte di The CW, non avendo trovato nessuna emittente o piattaforma di streaming interessata a un’eventuale seconda stagione.
I produttori, come rivelato da TVLine, hanno esplorato tutte le possibilità per provare a dare un futuro al progetto spinoff dello show con star Jared Padalecki.

La serie si è quindi conclusa con la puntata andata in onda il 2 marzo su The CW, concludendo così la storia in un cliffhanger.

Che ne pensate del fatto che la serie Walker Independence non sia stata salvata?

La storia è ambientata nel 1800 e ha al centro della trama Abby Walker (Katherine McNamara), una giovane di Boston il cui marito viene ucciso davanti a lei prima di partire con destinazione l’Ovest. Mentre cerca vendetta, Abby incontra il ribelle Hoyt Rawlins (Matt Barr) e i due si ritrovano a Independence, Texas, una città dove nulla è ciò che sembra e dove incontrano un gruppo di abitanti in fuga dal loro complicato passato e mentre inseguono i loro sogni.

La serie era stata scritta da Seamus Fahey e Anna Fricke, mentre Larry Teng aveva firmato la regia del pilot.

Fonte: TVLine