WandaVision ha riportato sugli schermi i personaggi interpretati da Elizabeth Olsen e Paul Bettany e i responsabili degli effetti speciali hanno svelato un dettaglio curioso dell’aspetto del personaggio affidato all’attore britannico.
Nella puntata di Marvel’s Assembled dedicata allo show si rivela infatti che durante le riprese erano sempre visibili le orecchie di Bettany e il suo volto è stato poi modificato in post-produzione, come accaduto fin da Avengers: Age of Ultron.

Trent Claus ha spiegato:

Noi di Lola abbiamo disegnato il modo in cui si vede Visione in base ai concept art realizzati dalla Marvel, nel caso specifico da un artista chiamato Ryan Meinerding. Ha fatto il concept iniziale e poi abbiamo avuto il compito di tradurlo in versione live-action. Inizialmente avevamo intenzione di usare, questo all’epoca della prima apparizione in Age of Ultron, il trucco prostetico per le parti della sua testa, per il cappuccio e le cose che sono intorno, e poi usare gli effetti speciali per modificarne il volto perché ha tutte queste linee intricate e disegni incisi.

L’applicazione delle protesi non si è però rivelata una buona idea e il team guidato da Claus ha quindi deciso di procedere con un approccio diverso:

Quando abbiamo a iniziato a lavorare con il materiale è stato immediatamente chiaro che usare le protesi non avrebbe funzionato. Quindi abbiamo deciso di rimuovere digitalmente tutti quegli elementi, questo anche nel primo film, e sostituire quell’elemento con gli effetti speciali, come accaduto in tutti i progetti.

L’esperto ha inoltre aggiunto:

Le persone non si erano rese conto che è normale che lui non abbia le orecchie. Sembrava semplicemente naturale, immagino. Quindi quando lo si vede con delle orecchie umane è un’immagine che manda in crisi le persone perché iniziano a ripensare ‘Cosa stavo guardando? Non ha mai avuto le orecchie?’.

Che ne pensate del modo in cui è stato creato il look di Visione nella serie WandaVision? Lasciate un commento!

Nel cast della serie ci sono Elizabeth Olsen e Paul Bettany che riprendono i ruoli di Scarlet Witch e Visione. Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau che avevamo conosciuto in Captain Marvel. Quella bambina che interagiva con Carol Danvers è cresciuta ed è diventata un’agente della agenzia SWORD (Sentient Weapon Observation Response Division). Kathryn Hahn interpreta Agnes, una vicina di casa della coppia. Kat Dennings riprende il ruolo di Darcy Lewis che aveva interpretato in Thor e Thor 2. Randall Park ha nuovamente la parte dell’agente FBI Jimmy Woo.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie, i cui eventi sono ambientati dopo quanto accaduto nel film Avengers: Endgame, sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: ComicBook