Kathryn Hahn ha confermato che tornerà a lavorare su WandaVision nelle sessioni aggiuntive per le riprese della serie Disney+. L’attrice, che non ha potuto però svelare nulla sul suo ruolo nella serie Marvel, ne ha parlato nel corso di una videointervista:

Mi è rimasto ancora un po’ da fare per WandaVision, ma chissà… Per me si è trattato di un passaggio surreale, fantastico in un altro genere, ma è stato molto divertente. Vorrei potervi dire di più al riguardo, ma non posso o altrimenti sparirei semplicemente da questa finestra di Zoom. Sarà fantastica, ma non posso aggiungere altro.

Le riprese principali della serie tv Disney+ si sono già concluse, all’appello mancano riprese aggiuntive e lavoro sugli effetti speciali. La serie potrebbe ancora uscire entro l’anno sulla piattaforma.

La serie sarà composta da sei episodi. Nel cast del progetto, oltre ai due protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany, ci sono anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Teyonah Parris (Monica Rambeau). Le riprese della serie sono finite, e lo è anche il lavoro sugli effetti speciali. Ora sembra che, per quanto riguarda la serie con Elizabeth Olsen, l’uscita per il 2020 dovrebbe essere rispettata.

Questa la sinossi:

Bettany torna come Visione e Olsen nella parte di Wanda Maximoff – due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e iniziano a sospettare che non tutto sia come appare.

Alla regia Matt Shakman, mentre Jac Schaeffer è capo sceneggiatrice. Le riprese dello show sono iniziate lo scorso novembre ad Atlanta, presso i Pinewood Studios. Le altre serie Marvel annunciate sono LokiWhat If…?HawkeyeShe Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel.

CORRELATO A WANDAVISION RIPRESE

Tutte le informazioni sono nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CB