Fra le varie proposte televisive di HBO previste per il 2025 c’è, come noto, anche Welcome to Derry, la serie prequel dei due film di IT diretti da Andy Muschietti, qua produttore insieme a sua sorella Barbara e Jason Fuchs.

In un’intervista con Screen Rant il regista della serie, Emmanuel Osei-Kuffour Jr., ha spiegato come Welcome to Derry differirà dai film arrivati negli anni scorsi in sala, ma anche di come le impronte di quei lungometraggi saranno ben visibili e percepibili dappertutto.

Non posso davvero parlare nel dettaglio di questo progetto. Ma posso dire che si tratta di una serie televisiva, ergo si apprende di più sui personaggi, è molto, molto incentrata su di essi. Mi è piaciuto prepararmi per questa serie, penso che il pubblico si spaventerà come nei film, le impronte di Andy Muschietti sono ovunque in questa serie. Credo che le persone saranno molto entusiaste di questa produzione. [Mike Flanagan e Andy Muschietti] sono piuttosto simili. Sia Andy che Mike sono appassionati di horror, sono anche molto concentrati sulle emozioni e sui personaggi (il regista ha lavorato con Flanagan per The Midnight Club, ndr.)

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Seguiteci su TikTok!

FONTE: Screen Rant