Attraverso i suoi social, Mark Ruffalo ha condiviso una clip tratta dall’episodio di oggi della serie Marvel Studios What If…? La puntata era stata già in parte rivelata ieri quando Disney+ aveva pubblicato due poster che mostravano Captain America e Hawkeye nelle versioni da morti viventi. Ora possiamo dare uno sguardo ad un momento particolare dell’episodio, che svela tra le altre cose la sua ambientazione durante i fatti di Avengers – Infinity War. Nella scena, Bruce Banner – doppiato in originale proprio da Mark Ruffalo – viene attaccato e, prima di trasformarsi in Hulk, viene salvato da Tony Stark, che però si presenta nelle fattezze di zombie.

Potete vedere la clip pubblicata su Twitter qui di seguito:

Se siete ancora qui, spero che manterrete il segreto sull’episodio di domani di What If…?

Nel cast di doppiatori di What If…?, che vedrà coinvolti tutti gli attori dei film, ci sarà anche Jeffrey Wright (Westworld) che interpreterà L’Osservatore, personaggio iconico della Marvel. L’idea della serie trae ispirazione da una serie a fumetti che esplora proprio versioni alternative di punti fermi nella storia della Marvel. La prima puntata della serie animata sarà incentrata su Peggy Carter, e racconterà cosa sarebbe successo se fosse stata lei ad assumere il siero del supersoldato al posto di Steve Rogers. Ma a quanto pare ci sarà anche un episodio in cui Iron Man incontrerà il Gran Maestro.

Tra le star coinvolte ci sono anche Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Jeremy Renner (Hawkeye), Paul Rudd (Ant-Man), Sebastian Stan (Bucky Barnes), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Iron Man), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Karen Gillan (Nebula), Djimon Hounsou (Korath), e Sean Gunn (Kraglin). Sarà anche l’ultima apparizione (vocale) nell’MCU di Chadwick Boseman (T’Challa).

Le notizie sulla serie tv sono nella nostra scheda.