Ultron ha raccolto le gemme dell’Infinito e ha scatenato il caos, nel finale della prima stagione di What If…? venendo però sconfitto dai Guardiani del Multiverso.
Intervistata da Screen Rant, la capo sceneggiatrice A.C. Bradley ha confessato che la scelta di renderlo il cattivo della prima serie animata targata Marvel Studios è dovuta al pochissimo spazio datogli nei film:

Bene, penso che qualsiasi amante dei fumetti sappia che Ultron è assolutamente terrificante. Age of Ultron è fantastico ma era solo un film e a volte, a me, non sembrava dare abbastanza spazio e tempo su schermo al cattivo. Il film è uno e possiamo fare solo quello. Questa è stata la nostra opportunità per mostrare di cosa è capace Ultron. E inoltre, ora che stiamo raggiungendo la Fase 4, abbiamo le Gemme dell’Infinito in gioco, abbiamo il Multiverso, quindi cosa accadrebbe se Ultron avesse il Guanto dell’Infinito? Quanto diventerebbe grave? Ed è abbastanza facile arrivare alla risposta: la completa devastazione!

Cosa ne pensate di Ultron in What If…? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Nel cast di doppiatori di What If…?, che vedrà coinvolti tutti gli attori dei film, ci sarà anche Jeffrey Wright (Westworld) che interpreterà L’Osservatore, personaggio iconico della Marvel. L’idea della serie trae ispirazione da una serie a fumetti che esplora proprio versioni alternative di punti fermi nella storia della Marvel. La prima puntata della serie animata sarà incentrata su Peggy Carter, e racconterà cosa sarebbe successo se fosse stata lei ad assumere il siero del supersoldato al posto di Steve Rogers. Ma a quanto pare ci sarà anche un episodio in cui Iron Man incontrerà il Gran Maestro.

Tra le star coinvolte ci sono anche Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Jeremy Renner (Hawkeye), Paul Rudd (Ant-Man), Sebastian Stan (Bucky Barnes), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Iron Man), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Karen Gillan (Nebula), Djimon Hounsou (Korath), e Sean Gunn (Kraglin). Sarà anche l’ultima apparizione (vocale) nell’MCU di Chadwick Boseman (T’Challa).

Fonte: Comic Book