Il magazine Entertainment Weekly ha dedicato la copertina del suo prossimo numero al ritorno sugli schermi di Will & Grace.

Eric McCormack (Will Truman), Debra Messing (Grace Adler), Megan Mullally (Karen Walker) e Sean Hayes (Jack McFarland) hanno condiviso qualche nuovo dettaglio dell’esperienza di ritornare sul set per il revival.

Il produttore esecutivo Max Mutchnick ha rivelato il suo entusiasmo dopo aver realizzato lo speciale dedicato alle elezioni presidenziali:

“È stato fantastico. Abbiamo indicato una data e ci siamo ritrovati tutti insieme. Si sono presentati e avevamo coinvolto tutte le persone che avevano realizzato il pilot. È stato incredibile. Davanti e dietro la telecamera avevamo chiunque avesse lavorato a quell’episodio”.

La Mullally ha raccontato che la sua reazione nel leggere lo script di quel video le ha fatto tornare la voglia di tornare sul set:

“Ero seduta sul divano della mia casa, leggendo il copione e ho poi ho mandato a Max un’email dicendo ‘Perché non possiamo realizzare di nuovo questo show?’. E mi ha risposto subito ‘Possiamo farlo!'”.

Debra Messing non ha mai avuto dubbi che si sarebbe ricreato il feeling nato in passato:

“Ho sempre pensato che noi quattro fossimo come un’orchestra e ognuno stesse suonando uno strumento diverso, creando insieme un musical. La commedia è come la musica. Una volta che inizi a suonare di nuovo pensi ‘Oh, mi ricordo questa canzone'”.

Mutchnick è comunque stato sorpreso:

“La cosa più strana è stata vedere come tutti fossero a proprio agio e sembrasse una situazione naturale. Non ci siamo visti per dieci anni e un giorno abbiamo deciso di presentarci al lavoro e ricominciare da dove ci eravamo interrotti. Eccoci qui. E’ una situazione piuttosto strana”.

La situazione dei personaggi, al ritorno sugli schermi, sarà un po’ diversa rispetto al passato. Eric McCormack ha confermato che Will avrà sempre le sue nevrosi ma cercherà di scoprire come sia possibile essere felici alla sua età e il sostegno dei suoi amici sarà particolarmente importante:

“Sono ancora insieme dopo aver vissuto molte esperienze, anche dolorose. Cosa accadrebbe se i nostri migliori amici durante la giovinezza diventassero la nostra roccia quando siamo persone di mezza età?”.

Debra Messing ha invece anticipato che la comedy affronterà tematiche attuali e legate alla società contemporanea, mentre Hayes ha rassicurato i fan sostenendo che lo show ritornerà perché aveva ancora molto da dire.

 

 

Il revival della comedy con protagonisti Debra Messing, Eric McCormack, Sean Hayes e Megan Mullally debutterà sugli schermi americani il 28 settembre.

La stagione sarà composta da dodici episodi e sarà ambientata undici anni dopo la conclusione della popolare sitcom. Maggiori informazioni nella nostra scheda.

Che ne pensate? State aspettando il ritorno della serie?

Fonte: EW