Dexter: New Blood 1×10 “I peccati del padre”: la recensione

Il problema di Dexter: New Blood è che avrebbe avuto bisogno di un po’ più di spazio per respirare. Sarebbero bastati un paio di episodi, facendo salire il conto a 12, quanti ce n’erano nelle stagioni precedenti. E invece, dopo aver costruito una tensione ai limiti dell’insostenibile per nove episodi, I peccati del padre la risolve nell’unico modo possibile, certo, ma anche con una certa fretta. Non c’è nulla che non vada nel season finale di Dexter: New Blood; ma c’è troppo poco, e il risultato è che un paio di passaggi narrativi decisivi (uno in particolare) arrivano di colpo, e senza le motivazioni sufficienti a farli stare in piedi.

Ci teniamo a sottolineare che ci stiamo lamentando di dettagli: vista come un unicum lungo dieci episodi,