La recensione dei primi due episodi della serie Love, Victor, disponibile nella sezione Star di Disney+

Love, Victor riporta le tematiche affrontate nel film Tuo, Simon approfondendo molte delle situazioni già proposte sul grande schermo, ma in questo caso inserite in un contesto più ricco di sfumature che comprende una famiglia meno comprensiva e degli amici, al contrario, delineati con maggiore attenzione e resi più essenziali per il percorso del protagonista.

Al centro della trama c’è Victor (Michael Cimino) che contatta Simon (Simon Spier), ormai diventato una celebrità sui social dopo che la sua storia è diventata virale, per spiegargli che anche lui è gay, ma non ha il coraggio di dirlo alla propria famiglia. Il teenager si è trasferito da poco con la sua famiglia dal Texas a Creekwood e i suoi genitori (Ana Ortiz e James Martinez) sono molto religiosi e in una situazione economica non particolarmente sicura. La complicata situazione in cui si trova porta Victor a v...