The Falcon and the Winter Soldier 1×02: la recensione

Il secondo episodio di The Falcon and the Winter Soldier ha un passo molto diverso rispetto al precedente. Dove il primo riprendeva personaggi e lasciava intravedere la minaccia stagionale, questo fin da subito ci getta nell’intreccio. Ha un suo prologo che consiste in un’efficace introduzione di John Walker, il nuovo Captain America, ma tutto viene subito ricondotto a come questa apparizione impatta su Sam Wilson e Bucky Barnes. Di lì in avanti l’episodio non si ferma praticamente mai: intreccio molto lineare, scene d’azione più tese alternate a momenti più dilatati e statici. Eppure è proprio in questi che si celano le riflessioni più interessanti.

Come a voler rassicurare lo spettatore, l’episodio riunisce insieme i due protagonisti della serie e da quel momento non li separa mai. Le schermaglie verbali tra i due amici di Steve Roge...