La recensione dell’episodio 11×18 di The Walking Dead, intitolato A New Deal, disponibile su Disney+

L’ultimo gruppo di episodi di The Walking Dead continua a essere introdotto da una breve sequenza che ricorda quanto accaduto nel passato dei protagonisti, in questo caso Daryl, per sottolinearne l’evoluzione e giustificare le motivazioni che li hanno condotti alla situazione in cui si trovano. La scelta compiuta dai produttori appare piuttosto efficace, considerando inoltre la lunga pausa avvenuta prima del ritorno sugli schermi, enfatizzando così l’impatto emotivo dei momenti più drammatici, in particolare quelli che riguardano le generazioni più giovani di sopravvissuti all’apocalisse come Judith.

La trama di The Walking Dead 11×18

La puntata si apre con Lance che viene salvato dall’intervento di Carol (Melissa McBride) e Pamela Milton (Laila Robins) che hanno stretto un nuovo accordo. Daryl (Norman Reedus), Maggie (Lauren Cohan) e i lor...