Grazie a Greg Miller, un grande fan di Seinfeld, è ora possibile effettuare una visita virtuale nell’appartamento di Jerry.

Il ventisettenne americano ha infatti sviluppato il progetto dedicato allo show televisivo dopo aver acquistato Oculus, una cuffia particolare che permette di immergersi nella realtà virtuale creata da videogiochi e programmi di simulazione, e aver deciso di impegnarsi nella creazione di un’esperienza che fosse in grado di trasportare gli appassionati di Seinfeld come lui a Manhattan, tra le mura della casa del protagonista.

Greg ha raccontato:

“E’ stata una questione di tempistica. Sono stato un fan della serie per molto tempo. E per una coincidenza avevo recentemente deciso di riguardare l’intera serie dal primo episodio fino all’ultimo”.

Il modello in 3D ha richiesto quasi due mesi di lavorazione per poter riprodurre le immagini in modo fedele, riportando tutti i dettagli inseriti nello show, e rispettandone le proporzioni....