Mitch Pileggi (The X-Files) e Cara Buono (Stranger Things) entrano nel cast della quinta stagione di Supergirl nel ruolo di due personaggi ricorrenti che, nell’Universo DC, sono associati alla civiltà di Atlantide. La Bono interpreterà il ruolo di Gamemnae, un antica aliena che, con altri esponenti del suo genere, hanno protetto nei secoli la terra dalle follie degli umani, ma il cui vero scopo sarà quello di soggiogare l’umanità attraverso l’uso della tecnologia. La versione di Gamemnae che vedremo nella serie è descritta come “arguta, scaltra e spietata, sempre dieci passi davanti ai suoi avversari” e, come sappiamo dagli autori la presenza del personaggio, la metterà in diretta collisione con Supergirl.
Il rapporto tra Gamemnae e la tecnologia sarà importante per questa stagione che è stata già definita dalla co-showrunner Jessica Queller come una “nostra versione di Black Mirror.
Quello che vogliamo analizzare è come la t...