Acapulco, di cui è stato condiviso il trailer, è la nuova serie comica in lingua spagnola e inglese con Eugenio Derbez, che è anche produttore esecutivo, che uscirà in tutto il mondo venerdì 8 ottobre su Apple TV+.

Acapulco racconta la storia del ventenne Máximo Gallardo (Enrique Arrizon), il cui sogno diventa realtà quando ottiene un lavoro come cabana boy nel resort più alla moda di Acapulco. Ben presto si rende conto che il lavoro è molto più complicato di quanto avesse mai immaginato e che, per avere successo, deve imparare a gestire contemporaneamente una clientela esigente, un mentore volubile e una vita familiare complicata, senza perdere la strada cercando scorciatoie o lasciandosi andare alle tentazioni. La serie, recitata sia in spagnolo che in inglese, è ambientata nel 1984, con Eugenio Derbez che è voce narrante del film e interpreta il personaggio principale, Máximo Gallardo, ai giorni nostri.

Nel cast, accanto a Enrique Arrizon, troviamo anche Fernando Carsa, Damián Alcázar, Camila Perez, Chord Overstreet, Vanessa Bauche, Regina Reynoso, Raphael Alejandro, Jessica Collins, Rafael Cebrián, Regina Orozco e Carlos Corona.

Da Lionsgate Television, Acapulco è ispirata a How to Be A Latin Lover – il film di 3Pas Studios e Pantelion Filmsal che ha riscosso grande successo al botteghino – ed è prodotta per Apple da Lionsgate Television, 3Pas Studios e The Tannenbaum Company. La serie è creata da Austin Winsberg, Eduardo Cisneros e Jason Shuman, Winsberg è anche showrunner insieme a Chris Harris. Winsberg, Cisneros, Shuman e Harris sono anche produttori esecutivi del progetto. Richard Shepard dirige il pilot, di cui è anche produttore esecutivo, mentre Jay Karas è produttore esecutivo e regista. Oltre a recitare, Derbez è produttore esecutivo insieme a Ben Odell e alla co-produttrice Sonia Gambaro per conto di 3Pas Studios. Eric e Kim Tannenbaum sono produttori esecutivi e Jason Wang co-produttore esecutivo per conto di The Tannenbaum Company.

acapulco poster

Che ne pensate del trailer di Acapulco? Lasciate un commento!

Fonte: Comunicato Stampa, YouTube