Netflix ha condiviso il teaser della nuova miniserie Clickbait con star l’attore Adrian Grenier, ex protagonista di Entourage nel ruolo di un uomo che viene rapito ed è costretto a dichiarare mentre viene ripreso che ha compiuto degli abusi sulle donne. La sua famiglia deve cercare un modo di salvarlo prima che il filmato raggiunga quota 5 milioni di visualizzazioni, cifra che ne decreterà morte.

Il progetto debutterà sugli schermi il 25 agosto e nel cast ci sono anche Zoe Kazan e Betty Gabriel. Tra gli interpreti delle otto puntate ci sono poi Phoenix Raei, Elizabeth Alexander, Abraham Lim, Jessie Collins, Ian Meadows, Steve Mouzakis, Daniel Henshall, Motell Foster, Jaylin Fletcher, e Cameron Engels.

  • LEGGI: Entoruage: il creatore commenta le critiche alla serie

La storia verrà raccontata da diversi punti di vista e avrà al centro Nick Brewer (Grenier), un padre amorevole, marito e fratello che un giorno scompare misteriosamente. Poco dopo online appare un video in cui Nick viene mostrato con dei lividi e un cartello in cui dichiara ‘Abuso delle donne. A 5 milioni di visualizzazioni morirò’. La sorella e la moglie devono quindi correre contro il tempo nella speranza di salvarlo, scoprendo un lato della sua vita che non conoscevano.

La serie è stata creata da Tony Ayres, che ha inoltre l’incarico di showrunner, e Christian White. Tra i produttori ci sono David Heyman e Tom Winchester. I registi degli episodi sono Brad Anderson, Emma Freeman, Ben Young, e Laura Besley.

Che ne pensate del teaser trailer di Clickbait? Lasciate un commento!

Fonte: ComingSoon