Death to 2020, l’evento di genere comedy creato per Netflix dai creatori di Black Mirror ha ora un trailer che mostra le prime scene dell’atteso progetto, in arrivo il 27 dicembre in streaming, che racconterà in modo ironico quanto accaduto nel 2020.

Nel cast del progetto ideato da Charlie Brooker ci saranno Samuel L. Jackson (la star di Pulp Fiction e del Marvel Cinematic Universe con il ruolo di Nick Fury), Lisa Kudrow (interprete di Phoebe in Friends), Leslie Jones (Ghostbusters), Joe Keery (Stranger Things), Kumail Nanjiani (Silicon Valley),  Hugh Grant (The Undoing),Tracey Ullman, Cristin Milioti, Diane Morgan e Samson Kayo.

La sinossi del progetto rivela:

2020: un anno così (inserire un aggettivo a piacere) che persino i creatori di Black Mirror non potrebbero inventare… Ma quello non vul dire che non hanno qualcosa da aggiungere. Death to 2020 è un evento comico che racconta la storia di quanto sia stato orribile l’anno, e forse lo è ancora? Questo speciale in stile documentario intreccia alcune delle voci (di finzione) maggiormente riconosciute con vero materiale d’archivio per raccontare gli ultimi 12 mesi.

Che ne pensate del trailer di Death to 2020? Lasciate un commento!

Fonte: YouTube