Il trailer della terza stagione della serie Il Metodo Kominsky svela il destino di Norman Newlander dopo la decisione di Alan Arkin di non tornare sul set per le riprese dell’ultima stagione.

Il filmato si apre infatti con una sequenza in cui si mostra il funerale dell’agente, mostrando il discorso pronunciato da Robby (Haley Joel Osment), suo nipote, in chiesa.

L’addio di Arkin alla serie prodotta per Netflix era stato annunciato a settembre e un portavoce della star aveva dichiarato che la scelta era stata presa prima dell’inizio della pandemia.

Sandy, il protagonista interpretato da Michael Douglas, dovrà quindi affrontare la vita senza il suo vecchio amico accanto, ritrovandosi inoltre a dover occuparsi dell’eredità di Newlander e a valutare un’opportunità che potrebbe cambiargli la vita. Sandy dovrà inoltre affrontare il ritorno della sua ex moglie Roz, interpretata da Kathleen Tuner, tornata a Los Angeles per trascorrere del tempo con la figlia Mindy (Sarah Baker), che ha deciso di sposarsi con Martin (Paul Reiser).

L’ultima stagione, composta da sei puntate, sarà disponibile su Netflix dal 28 maggio.

Fanno parte del cast anche Nancy Travis (Last Man Standing), Sarah Baker (Young Sheldon), Lisa Edelstein (House), Emily Osment (Young & Hungry), Susan Sullivan (Dharma & Greg), Graham Rogers (Atypical), Ashleigh LaThrop (Sirens), Melissa Tang (Mom), Casey Brown (Chance) e Jenna Lyng Adams.

Che ne pensate del trailer della serie Il Metodo Kominsky che svela il destino di Norman? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine