In vista del lancio previsto per fine mese, Eiichiro Oda e Netflix si sono scambiati una dichiarazione di intenti riguardante il live action di One Piece.

Nel video che potete vedere qui sopra, Oda ha scritto:

  • Dobbiamo considerare lo scenario peggiore.
  • Non posso dire che qualcosa è bello quando non lo è.
  • Questa serie tv è molto buona ma possiamo fare di meglio.
  • I fan si fidano di me. Quindi non posso mentirgli.
  • Abbiamo trovato il nostro Luffy nella vita vera. Sono scioccato.
  • Sono commosso dall’amore verso One Piece che trasuda da ogni frame.

Netflix ha ovviamente risposto al maestro, dicendo:

  • Un rifacimento 1:1 è impossibile.
  • L’adattamento Live-action non riguarda la replica ma l’espressione.
  • Neanche noi siamo soddisfatti del tutto.
  • Vogliamo riscrivere la storia degli adattamenti live-action.
  • Abbiamo due obiettivi. Non tradire i fan. E far amare lo show da chi ancora non conosce ONE PIECE.

Entrambe le lettere si concludono allo stesso modo, con l’augurio di “Fare qualcosa di grande”.

La ciurma sarà composta da Iñaki Godoy nei panni del capitano Monkey D. Luffy, Mackenyu (Roronoa Zoro), Emily Rudd (Nami), Jacob Romero Gibson (Usopp) e Taz Skylar (Sanji).

Nel cast figurano anche McKinley Belcher IIIMorgan DaviesAidan ScottVincent ReganJeff WardCraig FairbrassLangley KirkwoodCeleste LootsAlexander ManiatisIlia Isorelýs PaulinoChioma Umeala e Steven Ward

In partnership con ShueishaONE PIECE è prodotta da Tomorrow Studios e NetflixMatt Owens e Steve Maeda sono gli sceneggiatori, produttori esecutivi e showrunners. Eiichiro OdaMarty Adelstein e Becky Clements sono produttori esecutivi. 

One Piece sarà disponibile dal 31 agosto, solo su Netflix.

Cosa ne pensate delle parole di Eiichiro Oda e Netflix sul live action di One Piece? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Trovate tutte le notizie relative alla serie nella nostra scheda.

Fonte: Twitter

I film e le serie imperdibili