Pacific Rim: La Zona Oscura arriverà il 4 marzo su Netflix e online è stato condiviso il nuovo trailer che mostra inoltre qualche sequenza con al centro i genitori dei due protagonisti.
L’inizio del video mostra infatti la coppia mentre entra in azione oltre a rivelare alcuni degli ostacoli che dovranno affrontare Taylor e Hayley nel tentativo di sconfiggere i mostri e scoprire cosa è accaduto ai loro genitori.

La serie è stata co-creata dagli showrunner Craig Kyle (Thor: Ragnarok) e Greg Johnson (X-Men: Evolution) e la storia è ambientata in Australia, dove dei mostruosi kaiju hanno preso il controllo del continente. Due giovani si imbattono in un jaeger segnato dal tempo e decidono di lottare per la sopravvivenza, la salvezza e nel tentativo di scoprire la verità riguardante ciò che è accaduto ai loro genitori.

La sinossi ufficiale dichiara:

C’è stato un tempo in cui i Kaiju emergevano da una misteriosa breccia sul fondo dell’Oceano Pacifico ritrovandosi alle prese con dei robot giganti, i Jaeger, costruiti per lottare contro di loro. Quell’epoca è passata. Ora l’Australia è dominata dai Kaiju, costringendo a far evacuare l’intero continente. I fratelli Taylor e Hayley, rimasti indietro, intraprendono una disperata ricerca per i genitori scomparsi, imparando da soli a pilotare un Jaeger rovinato e abbandonato da molto tempo per avere un aiuto nella loro missione e avere almeno la più piccola speranza di sopravvivere.

Che ne pensate del nuovo trailer di Pacific Rim: La zona oscura? Lasciate un commento!

Fonte: YouTube