Spectrum ha diffuso il trailer di una nuova serie tv intitolata The Bite, che racconta la pandemia di COVID in modo davvero sopra le righe. In questa serie infatti il Coronavirus trasforma le persone in zombie, peggiorando una situazione già di per sé molto grave. La serie è stata creata da Robert e Michelle King e debutterà su Spectrum il prossimo 21 maggio.

The Bite – precedentemente annunciato con il titolo The Second Wave – sarà composta da sei episodi e vede nel cast Audra McDonald (The Good Fight) e Taylor Schilling (Orange Is the New Black) nel ruolo di Rachel e Lily, due vicine che si trovano ad affrontare questa terribile situazione.

Rachel cerca di gestire i suoi clienti a distanza e un matrimonio in crisi e privo di passione, mentre Lily abita al piano superiore e cerca di convincere la clientela di Wall Street che le sue conoscenze in campo economico sono valide anche in video. Quando arriva la seconda ondata mortale, queste due donne dovranno affrontare un periodo senza precedenti per quanto riguarda le loro carriere, le persone amate e forse la fine del mondo.

Nel cast ci sono anche Will Swenson, Phillipa Soo e Leslie Uggams. Swenson sarà il fotogiornalista Brian Ritter, che ha lavorato seguento i Navy Seal e le tribù indigene, ora bloccato nella città di New York. Soo sarà Cydni Estereo, che mantiene in contatto il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie con la Casa Bianca.
Uggams avrà la parte della dottoressa Hester Boutella, un’immunologa vincitrice di un premio Nobel e madre di Rachel, che dà nella propria vita la priorità al suo lavoro rispetto alla famiglia.

Cosa ne pensate del trailer di The Bite? Lasciate un commento!

Fonte: tvline