Una differenza di solo 45 milioni di dollari separa i risultati al botteghino mondiale raggiunti da Avengers: Endgame e quelli di Avatar, ovviamente senza tener conto dell’inflazione. Non è chiaro se il fatidico momento arriverà o meno, ma intanto Josh Horowitz di MTV ha chiesto un parere a Anthony Russo in occasione degli MTV Movie & TV Awards.

Guarda, non voglio fare il sensazionalista” ha ammesso il regista, “ma preferisco non pensarci perché anche se non dovessimo superare Avatar, non vorrei avere neanche un briciolo di risentimento per qualunque cosa riguardi questo film. Perciò mi rifiuto di prendere la cosa in considerazione“.

Va precisato, comunque, che Avatar ha potuto godere dei benefici di una seconda uscita al cinema (con l’extended edition) ottenendo un surplus di 33.2 milioni di dollari rispetto ai risultati iniziali secondo BoxOfficeMojo (nota: in realtà facendo una sottrazione tra l’incasso totale riportato da BOM, 2.787 miliardi, e quello della release originale, 2.749 miliardi, scopriamo che i milioni sono oltre 39, per via di release successive all’extended edition). In tal senso, sempre se non si considera l’inflazione, la linea di arrivo apparirebbe ancora più vicina.

Vada come vada, per Avengers: Endgame si tratta già uno straordinario traguardo.

Trovate il video dell’intervista qui in alto.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione