La Eagle Pictures ha pubblicato in rete il trailer italiano di Cattive Acque (Dark Waters), il nuovo film di Todd Haynes (regista di Carol) con protagonista Mark Ruffalo.

La storia è incentrata su fatti realmente accaduti e sulla storia di Robert Bilott, un avvocato aziendale della difesa che decise di esporre decenni di inquinamento sregolato da parte del colosso della chimica DuPont e di mobilitarsi per fare causa all’azienda.

Il film è ispirato sull’articolo di Nathaniel Rich pubblicato sul New York Times Magazine e intitolato “The Lawyer who Became DuPont’s Worst Nightmare”.

Scritto da Matthe Carnahan e Mario Correa, Dark Waters è prodotto da Ruffalo insieme alla Killer Films e alla Participant Media. Nel cast Anne Hathaway, Bill Camp, Victor Garber, Mare Winningham, William Jackson Harper e Bill Pullman.

L’uscita del film nelle nostre sale è fissata al 27 febbraio 2020. Potete vedere il trailer nella parte superiore della pagina.

Anne Hathaway e Mark Ruffalo nel primo trailer di Dark Waters

A seguire il poster e la sinossi ufficiale:

Questa è la vera storia di Robert Bilott (Mark Ruffalo) l’avvocato ambientalista protagonista di una estenuante battaglia legale durata ben 19 anni contro il colosso chimico DuPont e di come, da uomo tenace e combattivo, ha rappresentato 70mila cittadini dell’Ohio e della Virginia, la cui acqua potabile era stata contaminata dallo sversamento incontrollato di PFOA (acido perfluorooctanico). Grazie ad uno studio tossicologico sulle vittime, Bilott riuscirà a dimostrare i rischi per la salute associati alla contaminazione delle acque e otterrà per loro un importante risarcimento.