Si è svolta tra gennaio ad aprile la collaborazione tra il MAXXI, museo delle arti del 21esimo secolo, e la Fondazione Cinema per Roma, la stessa che organizza la Festa del Cinema.

In occasione dell’ultimo appuntamento abbiamo avuto modo di incontrare Philip Gröning, regista di My Brother’s Name Is Robert and He Is an Idiot, arrivato nei cinema tedeschi alla fine dell’anno scorso.

Potete guardare l’intervista nel video allegato qui in alto.

Cinema al MAXXI sono due mesi di proiezioni ed eventi intorno al cinema dentro uno dei musei d’arte moderna più importanti d’Italia. Spazia dai documentari (per i quali esiste una giuria presieduta da Giovanna Melandri e composta da Margaret Mazzantini, Nicola Giuliano, Mimmo Calopresti, Cristina Donadio e Valerio Cappelli) presentando il meglio di quel è uscito, non è uscito e sta per uscire con in palio una distribuzione nel circuito delle biblioteche, fino alle serie tv.

 

Consigliati dalla redazione