Questa volta, visto che c’è di mezzo il primo d’aprile, Screen Junkies ha deciso di prendere in giro un film, o meglio, la versione alternativa di un film, la Snyder Cut di Justice League, che nessuno di noi ha avuto modo di vedere.

Potete trovare l’Honest Trailer di Justice League: The Snyder Cut direttamente qua sopra.

Qualche settimana fa, durante la promozione di Tornare a Vincere, Ben Affleck ha avuto modo di commentare la sua esperienza come Batman sia in Justice League che in Batman v Superman spiegando:

Sfortunatamente Justice League è stato un film colpito da una tragedia privata, una morte nella famiglia del regista Zack Snyder. E talvolta le cose finiscono per funzionare e sistemarsi, altre ti ritrovi ad avere un problema dietro l’altro. Ho davvero amato Batman v Superman, ma, dopo Justice League, avevo dato. Ne avevo abbastanza. Mi avevano anche proposto di dirigere il film solitario su Batman, ma, a un certo punto, mi sono ritrovato ad aver perso qualsiasi forma di entusiasmo e passione. Ho capito che doveva essere qualcuno a farlo, qualcuno per cui dirigere un film di Batman era un sogno da realizzare. E per me era arrivato il momento di passare ad altro.

Justice League, ricordiamo, è uscito nelle sale il 23 novembre 2017. Zack Snyder, che ha dovuto lasciare il progetto in piena post-produzione a causa di una tragedia in famiglia, ha così passato il testimone a Joss Whedon, che ha supervisionato il film in sua vece. Da allora si sono susseguite voci circa una fantomatica “Snyder Cut” del film, sulla quale voci interne alla Warner Bros. hanno sempre cercato di gettare acqua sul fuoco sostenendo che per completare il film ci vorrebbero “milioni e milioni di dollari” e che la major difficilmente sarebbe disposta a investire tanto per distribuire il film, alla peggio, su HBO Max. Questo non ha comunque fermato il regista dal diffondere immagini e informazioni sulla Snyder Cut.