Sappiamo già che per celebrare il 45° anniversario di Lo Squalo, cult di Steven Spielberg, la Universal ha deciso di distribuire in commercio, a partire da giugno, un’edizione speciale in 4K del lungometraggio.

Per permetterci di testate il lavoro effettuato su questa nuova incarnazione in 4K di Lo Squalo, la major ha deciso di diffondere online i primi 9 minuti della leggendaria pellicola.

In Italia, la versione ad altissima definizione del film sarà disponibile dal 10 giugno.

Li potete ammirare direttamente qua sopra!

La pellicola è arrivata nei cinema nel 1975 affermandosi come il vero e proprio apripista di quelli che, negli Stati Uniti, sarebbero poi diventati noti come “summer blockbuster”, i blockbuster estivi. Lo Squalo fu, sostanzialmente, la prima pellicola a inaugurare quella strategia fatta di ampia distribuzione in sala e massiccia campagna marketing che ha inaugurato delle strategie adottate ancora oggi dalle major hollywoodiane, un iter reso poi anche più marcato da una certa pellicola approdata nei cinema nel 1977: Star Wars.

Il lungometraggio dell’allora giovanissimo Steven Spielberg incasso la cifra monstre di 470 milioni di dollari al botteghino (che sarebbero equivalenti a 2 miliardi e passa di dollari del giorno d’oggi).

Ecco la sinossi di Lo Squalo:

Amity e’ una cittadina che vive di turismo balneare, situata su di un’isola californiana del Pacifico. Una sera, nel corso di una festa sulla spiaggia, una ragazza, Christine, si avventura in mare e viene dilaniata da uno squalo. Lo sceriffo Martin Brody vorrebbe chiudere le spiagge ma il sindaco, preoccupato per i proventi della comunita’, tergiversa. Quando il mostro marino miete la seconda vittima e le spiagge sono vengono invase da una folla attratta dalla morbosità, Martin ingaggia l’anziano pescatore Quint e con la sua barca si mette alla caccia del pescecane.

Cosa ne pensate di questo aperitivo in 4K di Lo Squalo, il seminale film diretto da Steven Spielberg? Ditecelo nei commenti!